REGOLAMENTO DEL LAGO


NORME GENERALI DEL LAGO

Il divieto di balneazione è assoluto
La visita da parte di parenti e amici sono consentite, previo permesso della direzione
Vietati schiamazzi o in generale comportamenti non consoni all’ambiente in cui ci troviamo
É obbligatorio l’uso dei bagni, è vietato espletare le proprie funzioni fisiche in giro per il lago
Prima di sbagliare (se si è incerti su qualcosa) chiamare la direzione
Qualsiasi violazione del regolamento comporta come minimo l’immediata espulsione dal lago
Il giudizio della direzione è insindacabile per quanto riguarda le infrazioni del regolamento, ne consegue che le decisioni prese sono definitive e senza bisogno di ulteriori futili discussioni
Si declina ogni responsabilità per eventuali danni, furti o incidenti che possono verificarsi all’interno del recinto del lago
E’ assolutamente vietato gettare rifiuti al di fuori dei cestini appositamente collocati presso il territorio di pesca
Si prega la gentile clientela di non invadere i settori di pesca adiacenti
I cani devono essere rigorosamente tenuti al guinzaglio
I ragazzi inferiori ad anni 16 devono essere accompagnati da un maggiorenne
Per eventuali danni causati da terzi a cose, persone, animali introdotte nel lago la direzione non si ritiene responsabile e quindi assolta da qualsiasi responsabilità
In caso di non ottemperanza delle regole sopracitate la direzione si riserva di espellere il trasgressore senza la restituzione della somma versata per ingresso.